Something To Talk About – Badly Drawn Boy

I’ve been dreaming of the things I’ve learnt about a boy
Whose bleeding, celebrate to elevate
The joy is not the same without the pain

Ipso facto
Using up your oxygen, you know I’m shallow
Calling out for extra help
You’ve got to let me in or let me out

0h something to talk about
Yeah something to talk about

I’ve been dreaming of the things I’ve learnt about a boy
Whose leaving, nothing else to chance again
You’ve got to let me in or let me out

Oh something to talk about
Yeah something to talk about

Annunci

6 thoughts on “Something To Talk About – Badly Drawn Boy

  1. ops.. stavo per rompere il vaso di Soissons… ma dimmi un po’.. ad Avalon.. i Roxy Music stan bene??

  2. “Se la nebbia andrà via dalla sponda del lago potrò alzarmi in piedi e vivere la vita se la mente sarà chiara sarà difficile scordare Tutto scivola nell’oscurità’ puoi vedermi mentre vado via puoi sentirmi se ti chiamo e ti porterò molto in alto verso Avalon, isola di fantasie”

  3. Si Si…stan bene i Roxy Music…che tra Manifesto e Avalon han visto nascere me e mio fratello…^___^ li ascoltero’ al rientro a Firenze … E attento a non rompere nel frattempo…

  4. Avalon mi affascina sempre piu’…trovassi il modo di raggiungerla mi rintanerei la’…

  5. 1975 – Siren (Island) 1979 – Manifesto (Polydor) Io son nato tra ‘sti due.. molto più vicino al primo che al secondo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...