Il Faro

Seduta ad aspettare…

ho incontrato l’occhio del faro…

un occhio che riconosce sogni…

una tela di colori che riempiva occhi e anima…

un gabbiano passato sulla testa non abbastanza alto

per farmi sentire il battito delle sue ali…

e io…

una piuma leggera…

nel vortice della vita …

e non riuscivo a fermare in pensieri…

la testa…

andata via dal faro…

tutto buio…

tutto senza senso…

non son riuscita a vedere neppure una stella…

cadente…

se ne hai viste …

me ne regali una?

io ero troppo presa dalla mia testa…

che girava come se fossi su uno dei cavalli ..

della giostra in piazza…

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...