Golosa…

ho ancora in bocca il sapore del tramonto…

e di gelato…

cioccolato…caffè…e MOU…

mi svegli dicendo…

‘papà ha detto che ci accompagna al mercato…’

e la prima cosa a cui penso…

è il ‘mio’ sacchetto di caramelle MOU…

e ‘forse’ anche di LUPINI…

‘e poi devi telefonare…ricordi?…’

telefono per dare la mia dispponibilità a lavorare…

e teniamo incrociate le dita…

‘anche dei piedi’…

‘voglio vivere cosììììììììììììììììì’….

oggi c’è il sole…

alto e tondo…

un mondo giallo…

un lupino…

senza buccia…

me lo mangerei…

mi dici che son ‘golosa’…

si…ma solo delle cose che piacciono a me…

vorrei sentirti…raccontarti…

‘domani parto’…

ora riesco a dirlo…

piu’ per convincermene…pero’…

‘domani torno a Firenze’…

il ‘giovedì’ sta per arrivare…

torno in una città che mi vuole…

in una città che mi fa sentire accettata…

utile…

 

al mercato ho osservato e ascoltato…

soprattutto al banco della frutta…

mentre mamma si faceva ‘spicciare’…

e il ragazzo metteva nelle buste verdura e frutta….

io osservavo…

e ascoltavo…

le voci del mercato…

accattivanti e dolci…

una nenia che mi faceva sorridere…

che mi ha riportato a quando…

le caramelle mou e i lupini…

venivano imbustati per me…

1000 lire di caramelle mou…

e io felice …

mentre mano nella mano…saltellavo…

e andavo a finire con i sandali ai piedi…

nelle pozzanghere lasciate dai pescivendoli…

ti schizzavo i pantaloni…

e tu continuavi a tenermi per mano…

mentre saltellavo…

ancora…

felice…

con la mia busta di caramelle MOU…

acqua fresca…

‘nonno ho sete….’

le caramelle mou e il sole avevano fatto la loro parte…

e io…

guardandoti…

ti dicevo che alla fontanella non riuscivo ad arrivare…

avevo paura di bagnarmi i piedi…

che poi ero già…andata a finire in una pozza d’acqua…

e tu …

 

sciacquavi le tue mani d’acqua fresca…

e mi facevi bere…

come un cagnolino…

bevevo dalla pozzanghera nelle tue mani…

acqua fresca…

  

ora a volte bevo dalle mie mani…come fossero le tue…

mi sento chiamare come fossi tu a farlo…

ma non ricordo la tua voce…

non ricordo il suono…in modo definito…

mi dispiace…

e mi manchi…

 

sono golosa…

di vita…

come lo sei tu…

da sopra la tua nuvola…

 

Annunci

3 thoughts on “Golosa…

  1. Jo84:grazie…eh…qua è strano…come la mia testa…^____^ Elstyle:…ne ho mangiate solo 2…senno’ a Firenze poi cosa porto? ^____^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...