ecco come sto…

immagine di lorin

la voce si abbassa…

e io non so cos’è…

è come se i miei silenzi…

avessero deciso di prendere il sopravvento…

e non riesco a parlarti…

quindi non ti chiamo…

mamma mi dice ‘e…non stare così’…

come se potessi cambiarlo con un interruttore…

il mio umore…

mi hai detto che son strana…

ho cercato di parlarti…

di spiegarti…hai detto che sono io ad esser strana…

grazie…

son contenta di esser strana…

i mei puntini sospensivi mentre lei mi racconta …

prendono il sopravvento…

silenzio…non rispondo…

la voce mi esce…

bassissima…

come fai a sentirla mà?

almeno fossi andata a un concerto…

 e invece …

non so perchè …

le mie corde vocali si stanno chiudendo…

stringono…

stringono…

stringono…

sarà il nodo alla gola perenne che ho…

Annunci

3 thoughts on “ecco come sto…

  1. Il silenzio, sai, è un modo per stare con sè stessi. Per ritrovarsi, amarsi. Forse è questo che ti manca!

  2. E’ questo tuo modo di essere strana che è affascinante, GIO! Se il silenzio a volte prende il sopravvento c’è un motivo, ma non lasciare che l’abitudine al silenzio vinca sempre, GIO! Da lontano ti sono vicino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...