La Prima

Oggi sto meglio…

anche se ho sempre uno strano senso…

sto meglio…

la signora Maria mi parla della nipotina…

e mi tiene in fumetteria ancora più del solito…

Più di quanto io ci stia di solito…

e le sorrido… ricordo nonna com’era fiera di me…

quella stessa fierezza che mi

faceva sentire ‘odiata’ da cuginetti…

che han dovuto sempre vivere

con l’ansia di fare qualcosa in più…

la prima nipote…

la prima figlia…

la prima della classe…

la prima a fare le buone azioni…

la prima a fare la prima mossa…

la prima a fare le cose…

e gli occhi puntati sempre su di me…

ad aspettare…che facessi qualcosa…

mentre tutto il resto del mondo viveva…

io sopravvivevo…

nel migliore dei modi…

per far contento qualcuno…

e mi deprimevo con la mia mania di non sbagliare…

 

e io… non sono ‘la prima’…

e ora so come fare a far di tutto per non esserlo…

Entri in fumetteria… e ascolti…con me…

quando la signora Maria smette di raccontare…

iniziamo a guardare… i fumetti…

decido di comprare più del ‘dovuto’…

ma é ciò che in quel momento voglio…

ho il buonumore…

di caramelle MOU…

perché qualcosa di mio é in viaggio…

e presto arriverà… per diventare ‘tuo’…

‘C’é per caso IL CORVO?’…

‘spetta…’spetta…’spetta… qualcosa ci dovrebbe essere …

prova a guardare qua…

E trovo 3 albi ma in nessuno c’é il ‘cavallo delle parole’…

peccato…

mi chiedi :

trovato nulla del CORVO?

‘no…purtroppo…’

‘ da quand’é che ti piace ‘sto genere?

‘bhe…da quando mi han detto che…

il disegnatore vede alcune…

cose come le vedo io… …’

‘addirittura?’ …

‘già… e poi lo sai che …

il film mi piace…’

già…

mi senti lontana…

e mi sorridi in modo strano…

ti rispondo… senza falsità…

guardandoti nei tuoi occhi stanchi…

ma che oggi stanno meglio perché mi vedi gioire …

(e perchè non lavori…)

al sole… tra il verde delle foglie…

e quello dell’Arno che oggi…

é del verde che piace a me…

non acqua…’appantanata’… ma smeraldo…

torniamo a ‘casa’…

ci muoviamo nella routine…

spaghetti aglio&olio…(a parte)…’rigoverno’…

 ..fuori al balcone tra una nuvola e ‘la Clessidra – Ricordi d’Amore 5’…

arrivi dicendo che non mi sentivi più… riprendi a giocare al PC…

e io guardo a letto le immagini di NANA… e il cartoon in Japponese…

il 15 episodio…

‘ma come fai a capirci qualcosa?…’

‘me l’hai chiesto 3mila volte…ho letto il fumetto no?

…di sicuro…purtroppo non capisco un emerito tubo di Japponese…

a parte quello che mi insegna Keiko’….

già….

già….

 

pensando…

ad altro…

scorre la fantasia…

e mi vedo in Svizzera… penso a Hermann e a come 2 anni fa i giorni là volarono via… un sogno realizzato… là cominciò a piacermi il Merlot…

là cominciai a bere il vino e provarne il gusto… ma ‘solo Merlot per me GRAZIE’… il vino preferito di Herman…dove lo beveva lui.. e io quando ci fecero vedere la foto…ero seduta proprio dove era seduto lui di solito a bere… il suo Merlot… e io brilla al terzo sorso… e sorridevo ancora di più…

dolce …

dici che sò di glassa…

‘guarda che é vaniglia’… ‘…é il profumo che mi ha regalato mamma quando ero là a casa’…

mi imbroncio e ridi…

mi incavolo e ti scusi…

sapendo che i regali che mi fanno ‘i miei’ non si toccano..;

anche perché mi regalano sempre ciò che sono..;

non c’é mai stato un regalo sbagliato…

da parte loro…

tutto è giusto…

perchè tutto è per imparare…

mai per farti male…

le loro sorprese son sempre state da ‘lacrime agli occhi’…

e poi…Cascine o Monte Morello?

Va a finire che andiamo a MonteMorello…

ti piace l’idea…

così vediamo se c’è ‘STAI ATTENTO’…

IL VOLPACHIOTTO…sfuggito alle automobili per le mie preghiere…

o per il suo destino…

spero solo sia…vivo…

 guardo le nuvole…

son zucchero filato che mi riportano la mente …

altrove…

viaggio…

ho voglia di un viaggio…

e di stare nella natura…

scatto a raffica foto…

ti da noia quando comincio a immortalare le facce buffe…

e il panorama fa da sfondo…

non sei sicuro di cio’ che sto vivendo…

me lo dici mentre stai seduto e guardi…altrove…

non ti va che ti escludo da cio’ che sto provando…

ma io non ti escludo…

è che…

bho?

ecco il mio ‘non sense’…

bho?

 

 

 

Annunci

4 thoughts on “La Prima

  1. Gio, quanto mi piace leggerti…così da lontano mi gusto le tue parole. Saranno non sense, a volte come dici tu, ma sono le parole di GIO, con tanto sentimento. Un bacino dal tuo folletto (sono ancora il tuo folletto, vero?). ^____^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...