To BE…

Potrei vivere in un guscio di noce e credermi re dello spazio infinito,

se non fosse che ho brutti sogni.

AMLETO – Il sogno già in se stesso è solo un’ombra.

ROSENCRANTZ – Infatti, ed io ritengo l’ambizione

qualità sì volatile e leggera,

da esser solo l’ombra di un’altr’ombra.

AMLETO – Allora i corpi sono i mendicanti,

e i re e i nostri celebrati eroi

l’ombre dei mendicanti.()

Ma non vogliamo rientrare a corte?

Perché, in coscienza, non ragiono più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...