Autunno…

Ho sempre amato questa stagione…

ha l’ odore dei colori…

(Supercar 2nd season)

‘…ecco la frase che volevo sentissi…’

Grazie… è bellissima…

ti sorrido…

dopo un pomeriggio pieno di emozioni e sensazioni

burrascose…

…Scusa se in questo periodo sto ‘così’…

lo so… e immagino non sia facile starmi accanto…

e a volte…

reagisco male…

ma sai che riusciro’ a contare mai fino a ‘uno’…

..reagisco male anche con me stessa…

sento che sto cambiando…

non so se in meglio o in peggio…

non so se vorrai starmi ancora accanto…

e se non vorrai starmi piu’ accanto…

capiro’…

andro’ via…

ma non tenermi ‘in gabbia’…

solo per vedere fino a che punto arrivo…

non dirmi di restare solo perchè…

solo perchè non so dove andare…

Amami…

Semplicemente…

Amami…

non chiedo a un fiore se mi Ami…

Semplicemente perchè i petali…

finiscono…

e soprattutto perchè…

preferisco viva il suo percorso senza…

dover ‘subire’… la volontà di qualcuno…

Semplicemente…

Ora avrei un sogno da raccontare…

mi balza alla mente ogni tanto…

siamo in una palestra… enormi vetrate…

e io aspetto che TU finisca i tuoi allenamenti…(?)

capelli chiari… occhi azzurri…

all’improvviso devi andare…

mentre io t’ho aspettato…

devi andare…

mi baci…

e scavalchi un muro…

prima di saltare via…

mi dici:

‘NON SO QUANDO POTRO’ RITORNARE…

…MI ASPETTI?…ANCHE DOVESSE ESSERE TANTO?’…

ti dico Sì con testa e suono di voce…

ora…mi chiedo…

non per quanto…

ma Semplicemente…

chi sei ?

«Ma tu chi sei che

avanzando nel buio della notte

inciampi nei miei più segreti pensieri?»

…E m’accorgo che non sono FELICE…

ma per ora va bene così…

sto ‘maturando’…

e del resto …

mai son stata felice…

E TU? davvero vuoi essere ‘aspettato’ da una persona che…

non crede nelle FELICITà?

Annunci

12 thoughts on “Autunno…

  1. Chi ti ama non fatica a rimanere… sente male, magari, del tuo dolore, ma non gli costa fatica nè rimpianto. Perchè è lì il suo posto, lì che vuole essere e che sarà per sempre..

  2. mi chiedevo che fine avessi fatto gio… spero che stai bene dentro…sorridi sempre… p.s. ma che occhi stupendi hai??!!!!!!! (sono di una dea..c credo..) 😛 ciao ciao

  3. BEA:…già… ma chi mi Ama… deve anche saper muoversi… e il fatto di non essere ‘mai’ a mio ‘ritrmo’… mi delude spesso… e mi fa pensare e star male spesso…in questo periodo…e in passato… E a volte penso…sia solo il non accettare che devo andare via… mah… un abbraccio… Ely: ^___________^ tutto merito di papà il colore… ^_____________^ bhè… sto come sto… son mutabile in questi giorni… ma ne usciro’ piu’ ‘forte’…prima o poi… ^_^ bacino Vale: ^______________^

  4. ehehe… i toscani li conosco troppo bene. quei bei furbacchioni dei toscani… già dato, li lascio a chi ancora non ha provato… ma lascio allegato il libretto delle avvertenze!!! “istruzioni per l’uso, come non prendere pali in faccia memorabili da un toscano” certo, è difficile aggirare il macigno, ma con cautela si può affrontare anche il peggiore della specie! 😛 (niente di personale, eh…) 😉 è che sono simpaticoni e giullari e a me ste cose fanno girare la testa (mea culpa), però col toscano… in guardia, ha sempre un asso nella manica! è che non ce la fanno proprio a essere onesti, sinceri e coerenti in certe occasioni… solo chiacchiere, ciarle su ciarle… che ci possiamo fare?! poverini, sono così loro… come dei bimbi di 7 anni, innocenti e con gli ormoni impazziti di un adolescente… pure a settant’anni!!! 🙂 ehehe!

  5. …. bravo papi… che ne uscirai + forte ne sono sicura..lo sei gia di tuo.. sorridi..piccola bambolina graziosa… bacino magiko..

  6. Gio! finalmente ho il tempo per leggerti, per commentarti…una settimana di fiera e mai il tempo di un minuto per niente altro che lavoro, uff! Ora andiamo a trovare GIO…mi son detto…e ti lascio un grande abbraccio…sì sì…il folletto è tornato! ^____^

  7. e poi dicono che non val la pena di esser vandalo! tsk. la fiorentina! tsk! tsk! e tsk un altro milione di volte… (di euro.. così si moltiplica per due..) ehehhe

  8. Vale, Vale… mai generalizzare. Anche certi romani son così, guarda me per esempio. Sarà per questo che mi trovo meglio a Firenze? Boh. Ciao Giò, niente storie, ancora non si è stufata di andare a mille all’ora inseguendomi. Ma prima o poi si stuferà, credo… o almeno, spero 😉 Ah, la padellata alla valenciana poi l’hai presa te, me pare… Parto, ci si incontra dal Gilli alla Repubblica, per l’aperitivo? Tanto non è gelosa ahahhah

  9. Vale:mi sa che è un problema ‘generale’… non solo dei toscani ^__________^ Io ho trovato un toscano di cui mi fido …davvero tanto… ^________^ Ely: bacino e polvere magica ^________^ Follettuzzo_mio_portafortuna:vedi? tè ricompari e il sole esiste di nuovo nella mia vita… son diventata zia!!! ^_________^ poi ti racconto!!! bacino e l’abbraccio me lo prendo tutto… ah,….ma almeno alla fiera ce l’avevano lo zucchero filato rosa? ?________? vandalo:tè tu parli tè che dovresti essere in C!!! ^__________^ vabbuo’ vai che son buona!!! tanto comunque non glieli levano…altrimenti davvero non c’è giustizia!!! Massi:yessssssssssssss tu ne sei la prova… o la provola…o il provolone hahah ?___________? …naaaaaaa tu a Firenze? io a Napoli e domani a Roma… ci si sfugge!!! hahaha E poi tutti ma mai con un Laziale… preferirei restare zitella!!! hihihi E poi… lei non è gelosa?… per forza piccina!!!sarebbero cavoli amari con te!!! Io a volte non ho motivi per esser gelosa…allora sai che fo’….? me li creo!!! hihihi Frà:davvero? ç_____ç avrei voluto esserci…ma hai fatto la foto alla ‘sposa’? io poi ti faccio vedere le fotuzze belle bellissime che ho fatto io oggi!!! ricordamelo!!!

  10. io ti guarderò illuminata con il neon delle vetrine poi ti nutrirò di coca- cola e di popcorn dentro ad un cine ti racconterò le mie bugie sul mondo e quelle sulla gente poi ti bacerò con tutto quanto in fiamme con le luci spente e faremo l’amore sulle foglie e sui prati sul denaro e nel fuoco dentro ai posti proibiti fino al cuore del mondo come due innamorati come due innamorati senza niente da fare che non hanno nient’altro che “una storia d’amore” io ti curerò perchè tu c’hai bisogno di ridere di gusto e ti ringrazierò quando usciremo presto da un locale “giusto” guarderò da giù il grattacielo dei tuoi tacchi mozzafiato e ti domanderai se anche stavolta sono io quello sbagliato e faremo l’amore dentro ad un temporale tra le luci del centro tra le statue di sale con il cuore impazzito come due innamorati come due innamorati senza niente da fare che non hanno nient’altro che “una storia d’amore” una storia d’amore una storia d’amore una storia d’amore una storia d’amore una storia d’amore una storia d’amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...