Jane

ON AIR – LA MIA ROMA

 

"Ho sognato nella mia vita sogni che son rimasti sempre con me, e che hanno cambiato le mie idee; son passati attraverso il tempo ed attraverso di me, come il vino attraverso l’acqua, ed hanno alterato il colore della mia mente."

Emily Jane Brontë

Non dovresti conoscere la disperazione
se le stelle scintillano ogni notte;
se la rugiada scende silenziosa a sera
e il sole indora il mattino.

Non dovresti conoscere la disperazione ,seppure
le lacrime scorrano a fiumi:
non sono gli anni più amati
per sempre presso il tuo cuore?

Piangono, tu piangi, così deve essere;
il vento sospira dei tuoi sospiri,
e dall’inverno cadono lacrime di neve
là dove giacciono le foglie d’autunno;
pure, presto rinascono, e il tuo destino
dal loro non può separarsi:
continua il tuo viaggio, se non con gioia,
pure, mai con disperazione! "

Parole ascoltate che si alternano a parole scritte…

 

tendiamo al nulla…

e al tutto…

a cosa penso?

a nulla…

e al tutto…

a ciò che Daniel mi fa sentire…

vorrei conoscerlo…

il personaggio del tuo racconto…

che vive di vita vera…soffio di ali…

e vento sulla pelle…

 

di quello che ieri sera mi metteva i brividi…

e le nostre risate…

sento ciò che dici…

ascolto le sillabe che son zuccero filato…

mi sorridi…

chiudi gli occhi…e tutto il resto si annulla…

i vetri si appannano al nostro parlare…

respiri…parole…silenzi…

e posso disegnare con le dita…

un paio d’occhi per far vedere quanto Amore c’è…

ci guardano…

e sento occhi felici per noi…

ti preparo la cena…

occhi curiosi…di capire fino a che punto … non ci annoiamo…

e occhi che provano invidia…

e cercano altre cose da guardare verso i piedi…

 © Hannah Mentz/zefa/Corbis

 

 

Annunci

6 thoughts on “Jane

  1. Cerco occhi…quegli occhi…li ho qui davanti a me adesso mentre ti scrivo e sono infiniti…e mi ci perdo…GIO, questi occhi…li dovresti vedere…sono l’eternità…e piano piano i miei si appannano, si sfuoca l’immagine…sono in viaggio verso quegli occhi…basta così poco per essere tristemente felici!

  2. piccolo_principe:…non erano i miei gli occhi felici… io non credo nell felicità…credo nella gioia…quante volte devo dirtelo?le volte che ho detto di esser felice…è sempre successo qualcosa che m’ha fatto cambiare idea…e ora…non oso parlare di felicità… ieri ero gioiosa pero’…ti basta questo come regalo? follettuzzo: mannaggia mannaggia mannaggia!!!

  3. buona dolce notte gio… che mille stelline brillino per te,anche nel buio + profondo…. bacino magiko…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...