…I Think…than…I … AM

ore 8.30 a.m. e il viaggio comincia…

altra settimana…

altro lunedì…

e son…’già …stanca…’

ci son nuvole che non mi lasciano saltare…

Gloomy Skyline at Dawn - © Herbert Kehrer/zefa/Corbis

accendo gli occhi sul tagliaerba…

l’uomo che lo ‘impugna’ ti somiglia…

ma non puoi essere lui…

o no?

i miei pensieri aleggiano in un vortice…

di incredulità…

e lui mi guarda con sguardo incerto…

quasi a chiedermi cosa io voglia…

cambio direzione agli occhi…

fisso le pagine del capitolo di Jane Eyre…

tra le braccia un piccolo uccellino morto…

e la mente mi riporta alla parola ‘morte’ che a pagina 18 …

si lascia leggere a testa in giù …

mentre copre le lettere che parlano di un ‘farvi ben volere’…

Residential garden has been carefully planned for seasonal beauty - © Agence Images/Beateworks/Corbis

errori di stampa…

errori di vita…

premonizioni…

a cui io credo…

e che mi vedono vivere…

mordendo la vita…

lasciano spazio a cio’ che voglio fare…

per me…

 © Royalty-Free/Corbis

lasciando stare chi mente…

lasciando stare chi non vede…

lasciando stare chi non MI vede…

finisco il capitolo mentre il bus ritarda la partenza…

e poi… metto play a FROG…

scelgo le canzoni…

una per una…

quelle di cui ho bisogno…

Incense Burning in Quan Am Pagoda - © Nik Wheeler/Corbis

ricordo…quando sabato ti ho detto…

‘…lo so che è lenta per qua’…ma…

l’ho messa perchè penso a te…

quando la sento…’

…’GRAZIE…’

ON AIR – Gli ostacoli del cuore (Elisa & LIGA)

C’è un principio di magia

fra gli ostacoli del cuore

mi si attacca volentieri

fra una sera che non muore

e una notte da scartare

come un pacco di natale…

C’è un principio di ironia

nel tenere coccolati

i pensieri più segreti

e trovarli già svelati

e a parlare ero io

sono io che li ho prestati…

Quante cose che non sai di me

Quante cose che non puoi sapere

Quante cose da portare nel viaggio insieme…

C’è un principio di allegria

fra gli ostacoli del cuore

che mi voglio meritare

anche mentre guardo il mare

mentre lascio naufragare

un ridicolo pensiero

Quante cose che non sai di me

Quante cose che non puoi sapere

Quante cose da portare nel viaggio insieme…

Quante cose che non sai di me

Quante cose devi meritare

Quante cose da buttare nel viaggio insieme…

C’è un principio di energia

che mi spinge a dondolare

fra il mio dire ed il mio fare

E sentire fa rumore

fa rumore camminare

fra gli ostacoli del cuore

Quante c
ose che non sai di me

Quante cose che non puoi sapere

Quante cose da portare nel viaggio insieme…

Quante cose che non sai di me

Quante cose che non vuoi sapere

Quante cose da buttare nel viaggio insieme…

© Agence Images/Beateworks/Corbis

sorrido…perchè…

ricordo quando ieri  prima di ‘riagganciare’…

vi ho detto ‘vi voglio bene assajè…’

dicendo una cosa che sento forte per voi 4..

in un modo che preveniva la malinconia…

adoro quando Ale ride…

adoro quando Ale ride per quello che io dico…

lo Amo…perchè lui… mi fa ridere…

e perchè è mio FRATELLO…

© Agence Images/Beateworks/Corbis   © Agence Images/Beateworks/Corbis

e poi…penso a te Andre…così distante e così vicino…

che avresti bisogno …

di parlare e parlare e parlare…

non so se sono la persona ‘giusta’…

ma spero di riuscire ad ‘aiutarti’…

e se penso a te… è anche colpa di…

ON AIR – I’ll Be (Edwin McCain )

The strands in your eyes that color them wonderful
Stop me and steal my breath
Emeralds from mountains thrust toward the sky
Never revealing their depth
Tell me that we belong together
Dress it up with the trappings of love
I’ll be captivated
I’ll hang from your lips
Instead of the gallows of heartache that hang from above

Chorus:
I’ll be your crying shoulder
I’ll be your love suicide
and I’ll be better when I’m older
I’ll be the greatest fan of your life

Rain falls angry on the tin roof
As we lie awake in my bed
You’re my survival, you’re my living proof
My love is alive not dead
Tell me that we belong together
Dress it up with the trappings of love
I’ll be captivated I’ll hang from your lips
Instead of the gallows of heartache, that hang from above

Repeat Chorus

I’ve been dropped out, burned up, fought my way back from the dead
Tuned in, turned on, Remembered the things that you said

 

© Agence Images/Beateworks/Corbis  © Agence Images/Beateworks/Corbis

ON AIR – Follow Through (Gavin Degraw)

Oh, this is the start of something good
Don’t you agree?
I haven’t felt like this in so many moons
You know what I mean
And we can build through this destruction
As we are standing on our feet

So, since you wanna be with me
You’ll have to follow through
With every word you say
And I, all I really want is you
you to stick around
I’ll see you everyday
But you have to follow through
You have to follow through

These real emotions they just keep me alive
They keep me in tune
Oh, look what I‘m holding here in my fire
This is for you
Am I too obvious to preach it
You’re so hypnotic on my heart

So,since you wanna be with me
You’ll have to follow through
With every word you say
And I, all I really want is you
you to stick around
I’ll see you everyday
But you have to follow through
You have to follow through

The words you say to me are unlike anything
That’s ever been said
oh what you do to me is unlike anything
That’s ever been
Am I too obvious to preach it?
You’re so hypnotic on my heart

So since you wanna be with me
You’ll have to follow through
With every word you say
And I, all I really want is you
you to stick around
I’ll see you everyday

So since you wanna be with me
You’ll have to follow through
With every word you say
And I, all I really want is you
you to stick around
I’ll see you everyday
But you have to follow through
You have to follow through
You’re gonna have to follow

Oh, this is the start of something good
Don’t you agree?

 

© Agence Images/Beateworks/Corbis © Royalty-Free/Corbis

e so che dovro’ ‘imboccarti’…come si fa quando si è un po’ troppo piccini…

lo faro’ con cura…

ti aiuterò…

spero di esserne ‘capace’…

secondo i tuoi bisogni…

© Roy
alty-Free/Corbis

certo che…un pugno in testa non te lo leverei…

© Royalty-Free/Corbis

i tuoi riccioli spettinati, tanto, lascerebbero spazio all’attutire del colpo…

e poi…

ti voglio bene…

vorrei star zitta e lasciar scorrere …

a volte…

purtroppo…

con te…

non ci riesco…

come con tutte le persone a cui voglio abbastanza bene…

quel bene che a volte per ‘qualcosa’ fa un po’ male…

allo stomaco…

Seagulls fly over the Caspian Sea during sunrise in Baku, November 4, 2005. © DAVID MDZINARISHVILI/Reuters/Corbis

E’ di tramoti che hai bisogno?

no…perchè…io ho un’alba bella bella…

fotografata da una persona che…

è a me molto cara…

una persona che come per magia è sparita dalla mia vita…

una persona buona…

ma… in viaggio…

e oltre all’alba…

una linguaccia!!!

Annunci

4 thoughts on “…I Think…than…I … AM

  1. Chissà perchè ero convinto di averti lasciato già un commento…boh! GIO, oggi è martedì…le giornate non passano mai, poi invece passano troppo in fretta e più mi allontano, più mi avvicino…il fatto è che non riesco a trovare l’uscita…o l’entrata? E le costanti quali sono? Un paio di occhi, una mano gentile, una lacrima vera…domani è mercoledì, GIO…ti abbraccio forte!

  2. gio, grazie della tua visita così ho scoperto questo tuo blog, e il post di oggi, molto in sintonia con alcuni miei sentimenti..a presto, eh?!

  3. follettuzzo:rimembra cio’ che ier t’ho detto…eh…sara’…la vecchiaia!!! ?______?…mi avevi già scritto? indo’? vabbuo’…follettuzzo!!! oggi è martedì… e mi è piaciuto davvero tanto finora… un abbraccio forte forte… a volte si entra da dove si esce e si esce da dove si entra…basta…volerlo!!! un bacio di quelli che mi danno i miei bimbi…che quasi staccano le guanciotte!!!^_____^ anairda:…ehm…tu lo sai che per me sei un po’ ‘mitica’….bhè…ora lo sai… son contenta delle sensazioni ‘sintoniche’…un abbraccio..passo da te e mi lasci un’altra foto magica… qualche giorno te ne ‘rubo’ qualcuna linkandoti naturalmente!!! un abbraccio!!!

  4. “Morte”…un errore di stampa… particolare… forse è una parola scappata da un altro libro e saltata lì davanti ai tuoi occhi mettendosi sopra un altra per farsi vedere meglio…mah… se per caso non ci pensiamo o ce ne dimentichiamo un attimo presi dalla gioia, come dici tu, o dalla serenità più pura… qualcuno è sempre in agguato per ricordarci questa parola…chissà però perchè…se in realtà queta è l’unica cosa certa della Vita…boh davvero non capisco. Ma o prendere o lasciare. Giusto?… Lottare lottare e cercare di farlo sempre col sorriso… per fare sì ke questa parola rimanga tale fino a quando, stanchi di lottare, sempre col sorriso…potremmo dire : Ciao Amore, parto.Ci vediamo nella prossima vita..e…silenziosamente… FINE. Sò

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...