LEFTY

Mi è stata donata una rivista giovedì… di quelle ciccione e pesanti…

e tra tutte le immagini…

il mio occhio è caduto su alcune cose scritte…

un articolo brillante…

su un’ idea … un modo di vedere le cose… che…

non mi ha colpito in sè…

ma in quanto qualcuno avesse potuto pensarla come l’ho pensata io…

e come ho spesso già fatto…

 

LEFTY, UN MONDO DISEGNATO E VISTO DA UN ASPIRANTE MANCINO.

Immaginate di partecipare alle Olimpiadi.

Gareggiate per la finale più attesa: i Cento

Metri Piani Vi siete allenati tutta la vita

per essere lì. Pronti, via… ed eccovi subito nel gruppo di testa. Correte come non avete corso mai, siete già al traguardo.

E proprio lì un centimetro prima della linea, vi fermate.

Vi girate fischiettando, e decidete che per voi basta così, stop.

Non lo fate per provocazione, follia o protesta. Semplicememte

perchè qualcosa di "sinistro" è entrato in pista. Qualcosa di imprevedibile, imperfetto

e per questo molto divertente. Non è forse

l’aspirazione alla perfezione a spegnere

entusiasmi? A mantenere in sospeso la vita

dentro un sogno che non si realizza mai?

Osiamo e viviamo. Mettiamo in vetrina anche il nostro lato b. Non abbiamo fiato? Facciamo il Cammino di Santiago in risciò. Non riusciamo a parlare in pubblico? Straparliamo.

Dài, impariamo a fare le cose con la mano sinistra.Meglio della rinuncia, no?

E’ questo lo spirito insofferente e dissacrante di Lefty (Cabila edizioni), un fumetto unico, perchè realizzato da un autore irrimediabilmente destro che però ha voluto disegnare da mancino.

Un fumetto, dunque, volutamente impreciso, non finito.

Una creazione vivace e spontanea, proprio perchè non perfettamente definita. Lefty è uno schizzo, un abbozzo che un giorno andrebbe sviluppato. E’ sbagliato, storto, imperfetto. Insomma un

personaggio perfetto. Lefty è il protagonista delle strisce pungenti e un pò stralunate di

un tipo strano che per lavoro inventa le

pubblicità. E io, per seguire il suo irresistibile

esempio, mi sono diverito a lasciare questa recensione così,

in sospeso, senza finirl…

DIEGO FONTANA

 

La mano del diavolo, si diceva nel Medioevo.

Secondo Betty Edwarda, neurobiologa e professoressa alla california State University è la mano della creatività.

Durante le sue lezionisuggerisce ai cosiddetti ‘destrosi’ di provare a dipingere un quadro o, più semplicemente, a scrivere una lettera usando la mano sinistra.

In questo modo per effetto di un incrocio a X, si inganna l’emisfero sinistro, quello della razionalità. E si da più slancio alle sinapsi del destro che si occupa soprattutto delle funzioni non-verbali, analogiche e intuitive.

Il risultato è un incremento della creatività>>.

E poi Cristina Vannoni presidente de

Logo Associazione Culturale Arcobaleno 96

Associazione Culturale Arcobaleno 96

Corsi e incontri per il potenziamento e il benessere
fisico, mentale e spirituale…

E io vorrei questo bellissimo libro!!!

Annunci

10 thoughts on “LEFTY

  1. gioooo..piccola stella…buon giornooooooo… oggi c’è il sole..sono immensamente happy!!! bacino magiko

  2. è un bel modo di pensare :] un’idea davvero originale… CMQ GIò GIò Sono tornata *_* Il piccì stava male…malissimoXD…l’abbiam portato dal dottore e ora è come nuovo! Io cmq sto bene *_* Mercoledì vengono qui a torino la mia mamma e mia sorella(!!!) per un paio di giorni… e poi il 3 c’è il concerto *_* insomma appena ci sentiamo ti racconto le ultime novità!! tu come stai?? un bacione tesoro buon week end!!

  3. dolcissima…. buon giorno!!!!!!! oggi sistemo la libreria…quanti libri..che bello!!! che bello!!! i libri..sono dei teneri amici… tantissimi bacioni magici

  4. Guezzo: Vavu è à perfezion’!!! ghghgh 😛 Fatina: foto foto foto!!! mè pretendere come al solito!!! un abbraccio magico e una parola dolce detta dai miei bambini!!! Grazy: sei un tesono prezioso tu!!! mi sei mancata tantoooooooooooooooooo!!! recupereremo tutte le scimmie e le cipollette ghghgh baci baci baci *___________* Chiara: anche tu lo sei!!! grazie davvero!!!

  5. GIö, angioletto mio, io sono mancino, ma di quelli che se mi fai scrivere qualcosa con la destra sembro analfabeta! Manco la X so fare! Comunque per fortuna che hanno inventato la biro, ché con la stilografica era un casino per me!! con la mano mi portavo dietro tutto l’inchiostro sul foglio!! ahahahah!! Ti abbraccio stritolosamente… lo sai che tvb, vero? ma ttt… un bacio GIö…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...