TRE CAVALLI

Immagine di Tre cavalli

C’è qualcosa da scodellare a sera, ma futuro ne manca.

Ci sono errori che contengono un’altra verità.

Un albero ascolta comete, pianeti, ammassi e sciami. Sente le tempeste sul sole e le cicale addosso con la stessa premura di vegliare. Un albero è alleanza tra il vicino e il perfetto lontano.

Dondolo come un ramo d’autunno, perdo foglie.
Vicina la sua faccia sospira, non confonde ma sgombera pensieri.

Le facce sono scritte.
anche le mani, dico, e le nuvole, il manto delle tigri, la buccia dei fagioli e il salto dei tonni a pelo d’acqua è scrittura.
Impariamo alfabeti e non sappiamo leggere gli alberi. Le querce sono romanzi, i pini sono grammatiche, le viti sono salmi, i rampicanti proverbi, gl abeti sono arringhe difensive, i cipressi accuse, il rosmarino è una canzone, l’alloro è una profezia.

L’ amore allora è scambio di abbracci affondati, un bisogno di nodo. e in fondo a ogni stretta finita, in fondo al darsi pace, resta non detto un addio indurito. Strano sapersi perduti tutti i giorni e non dirsi mai addio.
Oggi quel saluto scambiato mi basterebbe. A dimenticare.

Ci sono creature assegnate che non riescono ad incontrarsi mai e s’aggiustano ad amare un’altra persona per rammendare l’assenza. Sono sagge.

BASHéRTE = PERSONA DESTINATA A QUALCUNO.

Ci sono molti segni… arrivano con foglie, uccelli, gocce. La cenere è l’ultimo avviso.

Soffio solo un po’ di grazie in alto …
Faccio salire fiato, che si combina con le nuvole e diventa pioggia . un uomo prega e così ammucchia la sostanza in cielo. Le nuvole sono piene di fiato di preghiere.

Ti voglio, dice, mi spetti e a te spetta di allargare braccia e tenermi.
Ti amo per amore e per disgusto di uomini, ti amo perché sei integro anche se sei avanzo di altra vita, ti amo perché il pezzo che resta vale l’intero e ti amo per esclusione degli altri pezzi spersi.

Ho confidenza col buio, spalanca le pupille, allinea i pensieri.

Una vita di uomo dura quanto quella di tre cavalli e tu hai già sotterrato il primo.

Fare senza di te non me lo immagino anche se spremo la fantasia. …  non riesco invece a vedere oltre di te. …

Non è il giorno a venire, è la notte a togliersi.

Sto a occhi chiusi verso quel punto, come fanno i ciechi che riescono a sentire sorrisi e a voltarsi verso.

Se anch’io sono un altro è perché i libri più degli anni e dei viaggi spostano gli uomini.

GRAZIE ERRI

Pensieri D’amore …

ti scrivo…

già da ora…

perché…

sento che ci sei…

In questi giorni…

fatti di Me…

e dell’ attesa…

nella sicurezza che anche Tu attendi…

che stiamo attraversando le stesse strade di coscienza…

riesco a capire che stiamo così…

semplicemente…

e ci arrenderemo all’Amore …

presto…

E allora tutto ciò che Io ho da dirti …

è…

Grazie.

…Nella Gioia e nel Dolore…

Nella buona e nella cattiva sorte…

In salute e in malattia…

La Distanza adoro questo video…

Annunci

One thought on “TRE CAVALLI

  1. ciao! che bel template… ti volevo chiedere da dove l’avevi preso, o se te l’eri fatta te… e che vorrei tanto anch’io uno cosi *O*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...