Oh scusa dormivi

ON AIR – KEANE – We Might As Well be Strangers

Immagine di Oh scusa dormivi

LEI. (gli occhi chiusi, le lacrime colano) a volte mi sembrava di amarti così tanto che sarei scoppiata. Provavo una specie di felicità esplosiva vedendoti tornare a casa la sera. C’era una me che ti correva incontro, come nei film, che ti buttava le braccia al collo, che abbaiava come un cane, ma avevo sempre paura che mi respingessi. Allora restavo ichiodata al parquet. Forse ti tenevo perfino il muso perchè al tuo rientro non mi avevi salutata. E la parte abbagliante in me si è spenta come quando si soffia su una candela, o come una corrente d’aria quando la porta si apre e spenge la fiamma senza farlo apposta. La cosa luminosa non c’era più.

I don’t know your face, no more
Or feel the touch, that I adore
I don’t know your face, no more
It’s just the place, I’m looking for

I don’t know your thoughts these days
We’re strangers in, an empty space
I don’t understand your heart
It’s easier, to be apart

 

LUI. Parlo all’amante del sonno che mi ha sconvolto la vita. E’ stata triste, la mia vita. Tutta grigia… Quali ricordi? qualcosa di insignificante, quel che mi meritavo forse. Il bambino che ero non valeva più dell’ uomo che sono diventato. Ti volevo sacrificata, martire del nostro amore, intoccabile, una santa, era semplice, come gli amori d’infanzia. avevo fissato l’immagine su una felicità senza macchia, una natura morta. Forse non sono l’uomo di cui hai bisogno, l’uomo per te, non sono l’uomo di nessuno, nè il padre che avrei voluto essere, nè il figlio che avrei dovuto essere, sono in difetto su tutta la linea. Mi sono mancate le parole per dirvi quello che volevate sentire tutti. Come spiegarti quanto sono deluso da me? No, non ti sveglierò dal tuo sonno egoista… per dirti cosa?

We might as well be strangers, in another town
We might as well be living, in a different world

We might as well be strangers in another town
We might as well be living in another time

Annunci

2 thoughts on “Oh scusa dormivi

  1. mmmmhhh!!! Visto che son passato…non potevo resistere prima che lo mettessi privato…sigh 😦 !!!+ Proverò a tornare baci bacetti OVUNQUE! hihihihi Robi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...