Tu più di chiunque altro

Veniamo da una lunga tradizione di gente destinata a non incontrarsi mai.

Per quanto tempo puoi guardare un’altra persona? prima di dover pensare di nuovo a te stessa, come a intingere di nuovo il pennello per altro inchiostro. Per moltissimo tempo; non c’era bisogno di altro inchiostro, non c’era bisogno di nient’altro, perchè lei valeva quanto me, viveva sulla terra come me, soffriva come soffrivo io. Fu lei la prima a distogliere lo sguardo, tirandosi il lenzuolo fin sotto il mento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...